La Luce in casa: quale tipo comprare ma come illuminare gli ambienti

La Luce definisce ogni ambiente.

oggi le lampade diventano oggetti di design che arredano, creano e definiscono i luoghi di relazione, sia in casa che fuori, definendo spazi e atmosfere.

PROGETTAZIONE DELLA LUCE.

Possiamo illuminare una casa in modo tradizionale:

un lampadario al centro della stanza, una piantana per la lettura accanto al divano, degli applique nel corridoio, una lampada sulla cassettiera magari abbinata alle piccole lampade sui comodini, una lampada da tavolo sullo scrittoio…..

Possiamo illuminare una casa in modo moderno:

faretti distribuiti al soffitto, un Led nascosto in una veletta di Cartongesso per creare una luce soffusa, una magica luce che si eleva da un divano, delle gocce sospese sul tavolo da pranzo, uno specchio retroilluminato….

Possiamo illuminare con la luce:

premettendo che le lampade arredano, anch’esse stanno diventando solo luce, cioè la lampada si trasforma in fasci di luce, fuoriuscendo dai muri e dai soffitti e dai pavimenti,  come semplice e pura luce, arredando e creando una identita’, non più un oggetto per vedere negli ambienti quando la luce del sole non c’e’.

 

 

Spazi arredati tra l’utilità e la ricercatezza del gusto e del particolare

Salve architetto, sono il sig. Alfa, grazie anticipatamente della consulenza gratuita che fornisce,vi allego la piantina di casa mia, le chiedo in che modo posso arredare il soggiorno che diventerà dopo i lavori una cucina-soggiorno delle seguenti dimensioni 4,57 mt x 4,30mt, dove il piano cottura necessariamente andrâ sul lato destro dove troviamo gli attacchi dell’acqua (confinante con bagno). In questa stanza  vorrei,  oltre il tavolo, un divano per vedere la tv comodamente, e le volevo dire inoltre che all’ingresso metterò una porta a scrigno. Colgo l’occasione per porgervi i migliori saluti…..Sigre Alfa.

 

piantina