Progettiamo insieme la vostra casa

Progettiamo insieme la vostra casa  nasce dall’idea di interagire con chi è nel pieno di una ristrutturazione “fai da te” e ha bisogno di un consiglio progettuale.

La consulenza ormai è offerta gratuitamente da molti, ma il cliente deve pagare una parcella professionale, se  ha bisogno di una planimetria per la realizzazione di un progetto. Ma non basta! Il progetto per poter essere realizzato ha bisogno di disegni esecutivi, che solo chi li ha realizzati può trasmettere alle ditte esecutrici. Inoltre via internet non si può trasmettere la competenza di un direttore dei lavori, che può tutelare le spese straordinarie e i danni da errori spesso irreversibili! 

L’esperienza acquisita negli interni e nella modellazione dello spazio permette ad un architetto di trarre il massimo uso dai piccoli spazi e di modificare i grandi ambienti in modo da non lasciare nulla al caso. Gli arredi, che si vanno a scegliere hanno bisogno di essere posizionati con criterio, ma la qualità dei rivestimenti è ancora piu importante.

Ci sono oggi tanti siti internet e tante riviste che danno proposte di ogni tipo, ma il difficile è riuscerle ad applicare nella propria casa, la casa che si vive tutti i giorni, senza ragionare con chi conosce questa realtà per professione.

Un esempio di progetto dimostra l’importanza dello studio degli ambienti e le scelte che modellano la casa a seconda delle esigenze del cliente.

Ma parliamo anche di altro.
Un professionista deve anche saper caratterizzare gli ambienti, non solo moderni, ma anche quelli in stile.
Analizziamo questa fotografia

E’ la realizzazione di un arco, un arco a tutto setto. Un arco non è realizzabile solo come arco a tutto sesto o arco ribassato.
Una speciale, ma antica, ricetta per realizzare un arco particolare proviene dalla geometria descrittiva.

4 pensieri riguardo “Progettiamo insieme la vostra casa

  1. Salve sono un ragazzo di 23 anni e vivo con i miei genitori e qualche anno fà mio fratello maggiore progettò la stanzetta a suo piacimento,oggi giorno la stanza è solo mia e vorrei “riprogettarla” con i mobili a disposizione ma facendo qualche modifica.E’ possibile??nell’attesa che mi rispondiate vi porgo distinti saluti.

  2. Tutto è possibile…solo che vale la teoria fisica per cui lo spazio non si annulla nè si ditrigge, quindi se vuole capire come risistemate i mobili, biosgna prendere tutte le misure dei mobili, le misure esatte dei muri, vano porta, vano finestra, e indicare la presenza di prese come tv, hi-fi, registratore, corrente pc….
    Attendo se vuole l’invio della piantina schizzata o fotocopiata e l’elenco misure

  3. OK!ALLORA APPENA HO UN SECONDO DI TEMPO CERCO DI PRENDERE QUESTE INFORMAZIONI….GRAZIE MILLE!